Lunedì 12 marzo ore 20.30 – la conferenza

mons. Antonio Staglianò, Noto (SI)
Pop-Theology: una comunità adulta in ascolto dei più giovani.
Kulturni Dom  – via Italico Brass 20, Gorizia

 

Ci ha colpito l’ultimo testo di Antonio Staglianò, vescovo, teologo, appassionato divulgatore: Pop-Theology per giovani – Autocritica del cattolicesimo convenzionale per un cristianesimo umano, Rubbettino Editore.

In una riflessione acuta sulla cultura popolare contemporanea, intravvede nei testi di moltissime canzoni contemporanee, pane quotidiano per i giovani, dei messaggi che “sanno di Vangelo”, e li esplica evidenziandoli.

Al fondo, le domande cruciali per ogni genitore ed educatore: come la comunità adulta può ascoltare ai giovani? Come può parlare loro in modo significativo? E per la comunità cristiana: c’è una “buona notizia” da offrire a chi si affaccia alla vita? ma anche per la comunità civile la riflessione sui giovani non è indifferente: quali atteggiamenti, allora, possiamo coltivare in quanto, anche a livello civile, che vadano oltre la stigmatizzazione dei comportamenti giovanili o delle loro “aberrazioni”?

Alla serata con mons. Staglianò parteciperanno anche dei gruppi teatrali e musicali giovanili, che daranno il “la” alla serata con musiche e coreografie.